BANDI

Sardegna, Asl: contributo per l'acquisto di defibrillatori semiautomatici esterni

Il bando è rivolto ai proprietari o gestori di impianti sportivi

Entro il 10 luglio 2017 i proprietari o gestori di impianti sportivi e delle società e associazioni sportive dilettantistiche con sede nel territorio regionale potranno richiedere il contributo per r l'acquisto di defibrillatori semiautomatici esterni.
Il bando rientra nella Delibera del Direttore Generale ATS n. 359 del 25/05/2017, applica la direttiva della D.G.R. n. 67/7 del 16/12/2016 
L'importo complessivo del contributo a disposizione è pari a € 400.000, la somma unitaria erogabile a ciascun beneficiario è di € 550.

Soggetti ammessi al contributo

Possono richiedere l'erogazione del contributo i soggetti titolari della proprietà oppure gestione di un impianto sportivo nonché le associazioni sportive dilettantistiche con sede nel territorio regionale rientranti tra quelle obbligatoriamente obbligati al possesso di un DAE dalla vigente legislazione regionale/nazionale, esclusi i seguenti:

  • Soggetti che hanno già ricevuto un contributo pubblico per l'acquisto di un DAE.
  • Soggetti affidatari di un DAE in comodato d'uso gratuito fornito dalla Regione Sardegna e da altro Ente Pubblico. 

Scadenza
La domanda di ammissione al contributo, a pena di esclusione dalla selezione, dovrà pervenire entro le ore 12 del giorno 10 luglio 2017 al Protocollo Generale della ASSL di appartenenza (Sanluri, per il Medio Campidano) oppure inviata entro la data di scadenza tramite PEC al protocollo dell' Area Socio Sanitaria Locale. 

Per maggiori informazioni visualizzare il bando completo: Bando